XXVIII CONCORSO MUSICALE NAZIONALE

GIAN GALEAZZO VISCONTI

 

online

 

 

   

REGOLAMENTO

1)       La Fondazione “Luigi Granese” e la Scuola di Musica “G.Visconti”, visto il perdurare dello stato di allerta dovuto al CORONAVIRUS,  modificano il  XXVIII Concorso Musicale precedentemente bandito, per l’anno 2020, con una versione ONLINE.  

2)        I concorrenti potranno partecipare inviando un file video unico della durata massima di 5 minuti con un programma libero composto al massimo da due brani.  Il video delle dimensioni massimo di 1 giga,  dovrà inquadrare esecutore e strumento, la registrazione che dovrà essere effettata dall'uscita del presente bando, deve essere realizzata senza interruzioni. Il file, unitamente alla domanda d'iscrizione e la ricevuta della donazione di € 10,00 intestato alla protezione civile dovrà essere inviato tramite WETRANSFER entro venerdì 8 Maggio con causale

"Il Concorso Musicale Visconti non si ferma".  

2)  3)    Il concorso si articola nelle seguenti sezioni:

A) Solisti (pianoforte, archi, chitarra, flauto e clarinetto);

C) Solisti (pianoforte, violino, chitarra, flauto, clarinetto ed altri strumenti) riservata agli ex alunni delle Scuole Secondarie di primo grado ad indirizzo musicale e studenti dei Licei Musicali, nati dall’anno 2002;

4)       Il programma libero, per la sezione solisti “A” e "C" prevede l’esecuzione al massimo di due brani tratti dal repertorio barocco, classico, romantico o moderno della durata massima complessiva di 5 minuti.

5)        I solisti che eseguiranno brani che prevedono un accompagnamento potranno eseguire il brano da soli oppure con una base registrata eventualmente anche in formato midi

6)     L'iscrizione è totalmente gratuita e, proprio in virtù di questo, vista l'emergenza epidemiologica Covid-19,si richiede una donazione di € 10,00  da effettuare sul conto corrente della Protezione Civile intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ. 

 IBAN: IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387 BIC: BCITITMM

con causale

"Il Concorso Musicale Visconti non si ferma".

 

      


7)    Nel caso in cui uno dei membri della commissione abbia avuto contatti didattici con uno dei concorrenti esso dovrà obbligatoriamente astenersi dal voto.

8)    Il voto espresso dalla commissione è il risultato in centesimi della media ottenuta escludendo il voto più alto e il voto più basso. Nella valutazione la commissione terrà in debito conto l’età del candidato.

9)    Per ogni categoria di strumento risulterà vincitore il concorrente (sez. A)  che avrà riportato il punteggio più alto, uguale o superiore a 95 centesimi. Per la sezione C verrà designato come unico vincitore, tra tutte le categorie di strumenti, il concorrente che avrà riportato il punteggio più alto, uguale o superiore a 95 centesimi.

10)    La graduatoria finale verrà pubblicata sul sito venerdì 29 maggio.

11)    Nel 2021 verrà effettuato un concerto con la partecipazione di tutti i primi assoluti di ogni categoria.

12)    La commissione si riserva di far partecipare al concerto  anche altri partecipanti oltre ai vincitori che si siano particolarmente distinti nelle esecuzioni.

13)    Il giudizio della commissione è insindacabile.

14)     L’organizzazione si riserva di apportare modifiche al presente bando.

15)    La partecipazione al concorso comporta l’accettazione incondizionata del presente bando.

16)    Per ogni controversia sarà competente il Foro di Roma.